Tour fotografico dell’Aurora Boreale e di una grotta di ghiaccio - 4 giorni

24/7 customer support
Best price guarantee
Instant confirmation
Tour starts
Reykjavík
Durata:
4 giorni
Lingua:
English
Difficoltà:
Facile
Disponibilità:
Nov. - Mar.
Età minima:
18 anni

Fotografa l'Aurora Boreale e una grotta di ghiaccio nei dintorni del Parco Nazionale di Vatnajökull. Questo workshop fotografico invernale di 4 giorni ti porterà alla ricerca dell'Aurora lungo la costa meridionale, ricoperta da neve; inoltre immortalerai l’incredibile bellezza delle grotte di ghiaccio, la Riserva Naturale di Skaftafell, la Spiaggia dei Diamanti e la laguna glaciale di Jökulsárlón.

Che tu sia un principiante o un professionista, questo tour ti inebrierà con i paesaggi naturali e vulcanici dell'Islanda, mentre migliori le tue capacità fotografiche sotto la guida dei nostri istruttori di fotografia pluripremiati.

La regione sud-orientale dell'Islanda ospita il più grande ghiacciaio d'Europa e molti dei luoghi più incantevoli del paese, come cascate, cime innevate, spiagge di sabbia nera e magiche lagune glaciali.

Avrai moltissime opportunità per immortalare le località più particolari d’Islanda, tra le quali una vera grotta di ghiaccio, e alcune delle gemme nascoste, situate fuori dai sentieri battuti. Porterai a casa delle fotografie davvero uniche da questo paese delle meraviglie.

Organizzeremo tre notti in alloggio, i trasferimenti da e verso i punti di ritiro, prima del tuo arrivo in Islanda. Inoltre, le tue guide fotografiche esperte saranno a disposizione durante tutta l'esperienza e condivideranno le loro conoscenze per aiutarti.

Non perdere questa occasione per fotografare l'Islanda in inverno. Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Inclusi

Guida fotografica professionale
Trasporto in un veicolo confortevole
Sistemazione per 3 notti vicino al Parco Nazionale di Vatnajökull e Vík
Ramponi e stivali di gomma da utilizzare durante il tour
Post produzione di video tutorial
Ingresso in una grotta di ghiaccio nel Parco Nazionale di Vatnajökull
Colazioni

Attività

Photo Tours
Photo Workshop

Attrazioni

Reykjavík
Seljalandsfoss
Skógafoss
Dyrhólaey
Reynisdrangar
Vatnajökull National Park
Jökulsárlón
Diamond Beach
Fjallsárlón
Breiðamerkurjökull
Vík
Skaftafell
Vestrahorn
Fjaðrárgljúfur
Þingvellir National Park
Gullfoss
Geysir
Öxarárfoss

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Sabbia nera, neve bianca e alba dorata nella spiaggia di Reynisfjara.

Dalla costa meridionale alla laguna glaciale di Jokulsarlon

Verrai prelevato da Reykjavík e portato lungo la costa meridionale. Il viaggio verso l'alloggio dall'altra parte dell'isola richiede circa 5 ore, ma farai molte soste per scattare delle incredibili fotografie paesaggistiche.

La prima tappa sarà Seljalandsfoss, una straordinaria cascata alta 60 metri. Poi partirai per Skógafoss dove potrai avvicinarti alla cascata e fare foto spettacolari. Questa cascata è più grande e potente rispetto a Seljalandsfoss, ma è difficile decidere quale sia la più bella.

Continuerai poi verso il piccolo villaggio di pescatori di Vík. Lungo il percorso, fotograferai le scogliere di Dyrhólaey, dove si erge imperioso dalle acque tumultuose del Nord Atlantico un arco di roccia vulcanica. Qui, avrai anche la possibilità di ammirare le colonne di Reynisdrangar, ritte nell'oceano che si schianta sulla spiaggia di Reynisfjara.

Continuerai il tuo viaggio lungo la costa meridionale fino ad arrivare nel Parco Nazionale di Vatnajökull. Se le condizioni sono favorevoli, potresti avere la possibilità di fotografare l'Aurora Boreale che danza sugli iceberg luccicanti della laguna glaciale di Jökulsárlón.

Passerai la notte nella zona.

Giorno 2
Colori spettacolari all'interno di una grotta di ghiaccio nel Parco Nazionale di Vatnajökull.

Le grotte di ghiaccio nel Parco Nazionale di Vatnajokull

L'itinerario dei giorni 2 e 3 rimarrà flessibile per consentire alle nostre guide di assicurarsi di essere nel posto giusto al momento giusto e scattare delle incredibili fotografie al meraviglioso paesaggio islandese in quanto il tempo islandese cambia molto rapidamente. Le nostre guide monitoreranno costantemente il tempo in modo tale da essere nei posti giusti al momento giusto per catturare la bellezza dei vari paesaggi.

Tra i vari momenti salienti ci sarà un servizio fotografico all'alba in uno dei luoghi più rappresentativi e amati dell'Islanda, la laguna glaciale di Jökulsárlón. L'acqua blu è piena di iceberg che si sono staccati da un ghiacciaio vicino e che ora galleggiano lentamente verso l'oceano.

Accanto alla laguna c’è un tratto di costa particolare, la Spiaggia dei Diamanti. I pigri iceberg della laguna arrivano sulla sabbia nera e scintillano alla luce del sole, ricordando delle gemme preziose. Sono il soggetto perfetto per una fotografia a lunga esposizione.

Il momento clou della giornata sarà sicuramente quando entrerai in una grotta di ghiaccio. Avrai l'opportunità di esplorarne le forme naturali e le gallerie, formate da pareti di ghiaccio blu.

Dopo, le guide fotografiche ti porteranno fuori dai sentieri battuti, verso la meno nota laguna glaciale di Fjallsárlón, all'estremità meridionale del ghiacciaio del Vatnajökull. Questa maestosa laguna è piena di iceberg, proprio come Jökulsárlón, ma è molto più tranquilla.

Potresti essere fortunato e scattare delle incredibili fotografie all'Aurora Boreale che si riflette sulla superficie della laguna.

Tornerai nel tuo alloggio per la notte.

Giorno 3
La laguna glaciale di Jökulsárlón è un bellissimo posto per la fotografia a lunga esposizione.

In fondo al Parco Nazionale di Vatnajokull

Ti dirigerai nuovamente verso la Spiaggia dei Diamanti e verso la laguna glaciale di Jökulsárlón, prima di tornare nel Parco Nazionale del Vatnajökull per fotografare altre aree – tempo permettendo.

Le guide esamineranno le condizioni e ti porteranno nei posti migliori, mentre ti dirigerai lentamente verso il villaggio di pescatori di Vík.

Alcune delle opzioni del giorno comprendono la selvaggia e meravigliosa Riserva Naturale di Skaftafell, una regione aspra, conosciuta per le sue impressionanti viste panoramiche sul ghiacciaio dello Svínafellsjökull.

Oppure potresti visitare la possente montagna Vestrahorn, con il suo paesaggio ondulato, ammantato dai delicati colori invernali, o il canyon Fjadrárgljúfur, nato milioni di anni fa.

Alla fine, arriverai a Vík, dove trascorrerai la notte alla ricerca dell'Aurora Boreale.

Giorno 4
Il tempismo è fondamentale quando si fotografa il geyser Strokkur, nel Circolo d'Oro.

Il Circolo d'Oro

La giornata inizia con un servizio all'alba, nella spettrale spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara: le scogliere di basalto nero contrastano con le onde violente dell'Oceano Atlantico, che si infrangono sulle colonne di Reynisdrangar.

Durante il viaggio di ritorno a Reykjavík, percorrerai il famoso Circolo d’Oro islandese per fotografare i paesaggi vulcanici e le caratteristiche geotermiche che danno a questo paese il nome di "Terra del fuoco e del ghiaccio". Ci sono tre siti iconici: Thingvellir, Gullfoss e Geysir.

A Thingvellir vedrai le placche tettoniche del Nord America e dell'Eurasia e fotograferai le crepe e le faglie che attraversano l’area. Troverai anche una piccola ma affascinante cascata, Öxarárfoss, molto bella in inverno quando le maestose scogliere che la circondano sono coperte da ghiaccio e da neve.

Dopo, visiterai la magnifica cascata di Gullfoss, che può essere fotografata da vari punti di vista. Produce una quantità enorme di spruzzi e la sua potenza tuona nel canyon innevato sottostante.

La sosta finale sarà Geysir, area dalla ricca attività geotermica. Ricordati di fotografare Strokkur mentre erutta acqua bollente fino a 20 metri di altezza!

Infine, raggiungerai Reykjavík, con notevoli capacità fotografiche, amici straordinari con cui potrai tenerti in contatto e un portfolio di fotografie dell'Islanda in inverno di cui puoi essere orgoglioso.

Utile da sapere

- Siamo un tour operator locale e professionale e agenzia di viaggi, autorizzati dal Consiglio Ufficiale del Turismo Islandese. Ofrriamo tour in piccoli gruppi con un massimo di 10-12 partecipanti in modo da poter entrare meglio in contatto con la tua guida e fare fotografie in luoghi unici che non sono adatti a gruppi grandi.

- Tutti i nostri ospiti ricevono una raccolta gratuita di video-tutorial dei nostri fotografi pluripremiati, dal valore di oltre $1500.

- Durante i nostri tour usufruiamo di veicoli confortevoli che ti possano trasportare in tutta sicurezza verso le varie destinazioni.

- Ci affidiamo solo ai migliori e ai più confortevoli hotel del paese.

- I nostri tour e i workshop sono svolti da fotografi paesaggistici professionisti.

forniamo gratuitamente ramponi e stivali di gomma a tutti i nostri ospiti per tutta la durata del tour.

- Durante il tour, offriamo lezioni di fotografia e di post-elaborazione precise e facili da seguire.

- Le nostre guide fotografiche ti aiuteranno sempre, così da permetterti di portare a casa delle splendide fotografie dell'Islanda.

Consigli

Ti consigliamo di avere un'assicurazione sanitaria e di viaggio. L’assicurazione medica non ti coprirà mentre sei all'estero. Il tour è strettamente legato alle condizioni meteorologiche, visto che il clima islandese può essere davvero imprevedibile. Allo stesso modo, le visite alle grotte di ghiaccio dipendono da diverse condizioni e non sono permanenti. Per quanto riguarda l'Aurora Boreale, è più probabile vederla tra settembre e aprile, ma non c'è alcuna garanzia che apparirà in un dato giorno.

Dates and Guides

19-22 Nov 2019 - Guided by Jón Hilmarsson 26-29 Nov 2019 - Guided by Jón Hilmarsson 28 Nov - 1 Dec 2019 - Guided by Siggi The Viking  5-8 Dec 2019 - Guided by Jón Hilmarsson 2-5 Jan 2020  - Guided by Siggi The Viking 7-10 Jan 2020  - Guided by Siggi The Viking 9-12 Jan 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 14-17 Jan 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 23-26 Jan 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 6-9 Feb 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 11-14 Feb 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 18-21 Feb 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 25-28 Feb 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 27 Feb-Mar 1 2020 5-8 Mar 2020 10-13 Mar 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 12-15 Mar 2020 17-20 Mar 2020 - Guided by Jón Hilmarsson 19-22 Mar 2020 24-27 Mar 2020 26-29 Mar 2020

Termini e condizioni del servizio

Video

Guide

Siggi the Viking

Siggi the Viking

English, Icelandic
Guarda il profilo

Siggi was born in Iceland and has spent most of his photography career in this paradise.During his time as a photographer, he early on found that his passion lies with photographing the beautiful landscapes and nightscapes of Iceland. One of his favorite activities is being out, chasing the northern lights and thinking of new ways to top his shots.

He has won multiple awards for his work, both locally and internationally, especially for his photos of the Aurora Borealis. Sigurdur has also written a book on the subject to aid everyone in getting the perfect shots of Lady Aurora and held nightscape photography workshops in Iceland since the beginning of 2012 with great success.

When the days get longer and the northern lights fade into the daylight, he turns his eyes towards the sun and the amazing midnight sun that Iceland has to offer with the golden hours that seem to stretch on forever.

Siggi was born in Iceland and has spent most of his photography career in this paradise.During his time as a photographer, he early on found that his passion lies with photographing the beautiful landscapes and nightscapes of Iceland. One of his favorite activities is being out, chasing the northern lights and thinking of new ways to top his shots.

He has won multiple awards for his work, both locally and internationally, especially for his photos of the Aurora Borealis. Sigurdur has also written a book on the subject to aid everyone in getting the perfect shots of Lady Aurora and held nightscape photography workshops in Iceland since the beginning of 2012 with great success.

When the days get longer and the northern lights fade into the daylight, he turns his eyes towards the sun and the amazing midnight sun that Iceland has to offer with the golden hours that seem to stretch on forever.

Jón is a native Icelander, pro landscape and nature photographer, loves the northern lights and tries different technic capturing them - panorama, vertorama and time lapse.

Jón started taking photography seriously 10 years ago and since then he has held numerous exhibitions all over Iceland and published two photo books. He has been recognised and awarded internationally for his work. His pictures has been published all over the world in newspapers, magazines and various books.

Jón has a great passion for photography and travelling, he attempts to highlight interesting landscape, nature and known landmarks. Often the subject is approached during the twilight, when land and light merge together in undisclosed harmony

Jón is a native Icelander, pro landscape and nature photographer, loves the northern lights and tries different technic capturing them - panorama, vertorama and time lapse.

Jón started taking photography seriously 10 years ago and since then he has held numerous exhibitions all over Iceland and published two photo books. He has been recognised and awarded internationally for his work. His pictures has been published all over the world in newspapers, magazines and various books.

Jón has a great passion for photography and travelling, he attempts to highlight interesting landscape, nature and known landmarks. Often the subject is approached during the twilight, when land and light merge together in undisclosed harmony

Kaspars Dzenis

Kaspars Dzenis

English, Icelandic
Guarda il profilo

There’s no doubt that immersing oneself in nature with a camera can reinvigorate the soul.

For Kaspars, this has become a lifetime passion that he pursues all across the rugged and pristine landscapes of Iceland. For this intrepid explorer, there is nothing more exciting than to get off the beaten track, traversing the last remnants of wilderness left to be discovered in this world.

His enduring belief is that there are still many grand scenes in Iceland that are yet to be photographed; his sense for adventure is a testament to the energy that he puts into finding them. With an intimate knowledge of the Icelandic landscape and having guided countless photography workshops, Kaspars is well-versed in working with the unique and oftentimes dramatic conditions that this country has to offer.

You can rest assured that he will bring you to the most epic locations in Iceland where you’ll be able to capture the immense beauty that epitomises the Arctic. Well-accomplished in both Lightroom and Photoshop, Kaspars has an extensive understanding of complex post-processing techniques that will assist you to no bounds with unleashing your creativity and finding your own style.

His mellow outlook and easygoing, relaxed nature will have you feeling at home with your camera and your tripod in Iceland in no time.

There’s no doubt that immersing oneself in nature with a camera can reinvigorate the soul.

For Kaspars, this has become a lifetime passion that he pursues all across the rugged and pristine landscapes of Iceland. For this intrepid explorer, there is nothing more exciting than to get off the beaten track, traversing the last remnants of wilderness left to be discovered in this world.

His enduring belief is that there are still many grand scenes in Iceland that are yet to be photographed; his sense for adventure is a testament to the energy that he puts into finding them. With an intimate knowledge of the Icelandic landscape and having guided countless photography workshops, Kaspars is well-versed in working with the unique and oftentimes dramatic conditions that this country has to offer.

You can rest assured that he will bring you to the most epic locations in Iceland where you’ll be able to capture the immense beauty that epitomises the Arctic. Well-accomplished in both Lightroom and Photoshop, Kaspars has an extensive understanding of complex post-processing techniques that will assist you to no bounds with unleashing your creativity and finding your own style.

His mellow outlook and easygoing, relaxed nature will have you feeling at home with your camera and your tripod in Iceland in no time.

Recensioni

Tour simili