Iceland Photo Tours
Prenota un tour
Workshop fotografici
Workshop invernali in Islanda
Workshop fotografico di 10 giorni dell’Aurora Boreale e delle grotte di ghiaccio

Workshop fotografico di 10 giorni dell’Aurora Boreale e delle grotte di ghiaccio

Assistenza clienti 24h
Garanzia del miglior prezzo
Conferma istantanea
Il tour inizia
Iceland
Durata:
10 giorni
Lingua:
English
Difficoltà:
Moderata
Disponibilità:
Gen. - Feb.
Età minima:
18 anni

Partecipa a questo tour fotografico invernale di 10 giorni e ammira alcuni dei paesaggi più impressionanti che l'Islanda ha da offrirti. È una grande opportunità per fotografare una grotta di ghiaccio e l'Aurora Boreale; inoltre migliorerai le tue capacità fotografiche grazie all’aiuto di guide fotografiche pluripremiate.

Viaggerai in tutta comodità su un autobus spazioso e su una super jeep modificata, in modo da raggiungere anche i paesaggi ghiacciati della penisola di Snæfellsnes con le sue bellissime attrazioni, come la montagna Kirkjufell e la chiesa nera di Búdir. Inoltre, visiterai la splendida costa meridionale con le sue grotte di ghiaccio, la laguna glaciale di Jökulsárlón, la Spiaggia dei Diamanti e le innumerevoli cascate.

L'Islanda è uno dei posti migliori per immortalare l'Aurora Boreale che danza nel cielo artico. Le guide terranno d'occhio le condizioni meteorologiche per assicurarti di vedere questo bellissimo  spettacolo colorato.

Durante questo tour visiterai una grotta di ghiaccio. Verrai accompagnato da una guida professionista delle grotte, che ti fornirà l’equipaggiamento necessario e ti guiderà attraverso le caverne, sempre con la massima cautela. Avrai la sensazione di trovarti in un mondo surreale, pieno di ghiaccio blu brillante che aspetta solo di essere fotografato.

Avrai inoltre l’opportunità di immortalare gli enormi iceberg e i frammenti di ghiaccio antico che si staccano dal vicino ghiacciaio del Breidmerkurjökull, nel Parco nazionale di Vatnajökull, per galleggiare sulla superficie della laguna glaciale di Jökulsárlón e arrivare infine sulla Spiaggia dei Diamanti.

La penisola di Snæfellsnes è una regione emozionante, soprattutto in inverno. Ci sono spiagge bellissime, incredibili formazioni di lava e di roccia e una delle montagne più famose d'Islanda, Kirkjufell.

Questo tour è aperto sia ai fotografi dilettanti sia agli esperti. Gli istruttori sono fotografi pluripremiati che ti aiuteranno a ottenere i migliori risultati possibili.

Prendi la macchina fotografica e preparati a vivere un'avventura glaciale. Verifica la disponibilità scegliendo una data.

Inclusi

Guida fotografica professionale
Trasporto in un veicolo confortevole
Sistemazione in hotel e pensioni. Camere con bagno privato.
Tutte le colazioni e le cene di gruppo del giorno 1 e del giorno 9.

Attività

Glacier Hiking
Caving
Hiking
Sight Seeing
Northern Lights
Photo Tours
Photo Workshop

Attrazioni

Reykjavík
Seljalandsfoss
Skógafoss
Reynisdrangar
Vatnajökull National Park
Jökulsárlón
Diamond Beach
Vík
Skaftafell
Vestrahorn
Þingvellir National Park
Gullfoss
Geysir
Kirkjufell
Snæfellsjökull National Park

Itinerario giornaliero

Giorno 1
Il centro di Reykjavík con una leggera spolverata di neve.

Arrivo

Atterrerai all'Aeroporto Internazionale di Keflavík, dove prenderai una navetta in direzione del tuo alloggio, nel centro di Reykjavík.

Incontrerai la guida e il gruppo nella hall dell'hotel verso le 19:00 e cenerai in un ristorante vicino, così conoscerai i tuoi nuovi amici e scoprirai le avventure che ti aspettano. Passerai la notte a Reykjavík.

Giorno 2
Il monte Kirkjufell cambia forma a seconda della prospettiva.

Primo giorno a Snaefellsnes

Verrai prelevato a Reykjavík alle 9 del mattino, in direzione della penisola di Snæfellsnes, che ospita alcuni dei paesaggi più belli di tutta l'Islanda.

Ti aspettano le coste selvagge, le colonne di basalto e le spettacolari scogliere di Arnarstapi, l'affascinante chiesa nera di Búdir, il campo di lava di Búdahraun e le impressionanti pile di mare Lóndrangar.

Snæfellsnes è anche uno dei luoghi migliori in Islanda per cercare l'Aurora Boreale, quindi tieni sempre d’occhio il cielo. Passerai la notte in un alloggio a Snæfellsnes.

Giorno 3
I giorni potrebbero essere più corti in inverno ma l'alba è sempre mozzafiato.

Secondo giorno a Snaefellsnes

Il terzo giorno esplorerai e fotograferai i luoghi della penisola di Snæfellsnes lasciati indietro il giorno prima. Scoprirai la costa frastagliata, vedrai alcuni villaggi affascinanti e le possenti montagne che dividono la parte settentrionale dalla parte occidentale della penisola.

Un punto clou è il monte Kirkjufell, a Grundarfjördur, simile a una piramide. È uno dei soggetti preferiti dai fotografi, perché il monte cambia forma a seconda dell’angolazione e della luce.

Nelle vicinanze si trova una bellissima cascata, Kirkjufellsfoss. La combinazione della montagna e della cascata, con i villaggi e i fiordi sullo sfondo, permette di scattare delle fotografie fantastiche. In inverno, il candore della neve si combina con le scintille del ghiaccio: sarebbe uno sfondo perfetto per vedere l’Aurora Boreale.

Trascorrerai la notte in un alloggio sulla penisola di Snæfellsnes.

Giorno 4
Le sculture di Reynisdrangar costellano la costa meridionale dell'Islanda.

La costa meridionale

Ti dirigerai verso la costa meridionale dell'Islanda. Inizierai la giornata visitando due delle cascate più amate e più rappresentative d'Islanda, Seljalandsfoss e Skógafoss.

Seljalandsfoss è stretta ed è alta 63 metri: il terreno è piatto e puoi percorrerlo fino a raggiungere il muro d’acqua. Invece, diverse scale portano sulla cima di Skógafoss, dove diversi arcobaleni creano uno spettacolo davvero unico.

Dopo, viaggerai verso la famosa spiaggia di Reynisfjara. Le sculture di Reynisdrangar, la sabbia nera della spiaggia, le onde dell'Oceano Atlantico, le colonne di basalto di Gardar e la ricca avifauna rendono questo posto uno dei luoghi più fotografati del paese.

Nota che le onde del mare sono imprevedibili, quindi procedi con la massima cautela e segui le istruzioni di sicurezza.

Trascorrerai la notte nell'incantevole villaggio di Vik.

Giorno 5
Ammira i pezzi di ghiaccio brillante sulla Spiaggia dei Diamanti.

La Riserva Naturale di Skaftafell

Ti dirigerai verso il Parco Nazionale di Vatnajökull, sede del più grande ghiacciaio d'Europa. Il parco e la penisola di Snæfellsnes ti offriranno la vista di una grande varietà di paesaggi.

Vedrai possenti ghiacciai, lingue glaciali e spiagge di sabbia nera.

La caccia all'Aurora Boreale si svolgerà così in un regno ultraterreno. È un periodo dell'anno particolarmente bello per fotografare queste luci danzanti, data la lunghezza della notte.

Alloggerai nella regione.

Giorno 6
Il mondo nascosto all'interno dei ghiacciai islandesi.

La laguna glaciale di Jokulsarlon e una grotta di ghiaccio

Oggi avrai tutto il tempo per fotografare la splendida laguna glaciale di Jökulsárlón, nella parte orientale del Parco Nazionale di Vatnajökull. Enormi iceberg si staccano dal ghiacciaio Breidamerkurjökull, per galleggiare pigramente sulla superficie della laguna e raggiungere il mare. Ogni iceberg ha una forma particolare e un colore unico: non ne troverai mai due uguali!

Potrai scattare delle fotografie bellissime grazie al contrasto creato dai riflessi del ghiaccio scintillante, dalla neve e dalla sabbia nera. Cammina tra i blocchi di ghiaccio sulla Spiaggia dei Diamanti e immortala queste magnifiche scene.

Potrai inoltre vivere l'esperienza di entrare all'interno di una grotta di ghiaccio, sotto l’imponente ghiacciaio Vatnajökull. Troverai fenomenali sculture naturali e gallerie di ghiaccio blu cristallino: sembra quasi che la natura abbia fermato il tempo! Non perdere quindi l’occasione per scattare delle fotografie mozzafiato. Ti consigliamo di utilizzare degli obiettivi grandangolari.

Non dimenticare di tenere d'occhio l'Aurora Boreale.

Alloggerai vicino alla laguna.

Giorno 7
Il monte Vestrahorn è particolarmente apprezzato dai fotografi.

Il Parco Nazionale di Vatnajokull

Avrai l’opportunità di fotografare la possente montagna Vestrahorn, a 454 metri sopra la spiaggia di lava nera della penisola di Stokksnes.

La montagna è fatta di gabbro e granofiro, due rocce magmatiche. È costituita da diverse cime scoscese: la più strana è Brunnhorn, che si estende fino a est, verso il mare. Le onde selvagge dell'Oceano Atlantico rendono la composizione ancora più bella e il tramonto e l'alba sono altamente raccomandati per scattare delle fotografie meravigliose.

L’Aurora potrebbe illuminare il cielo artico con colori vivaci, durante le ore notturne. Trascorrerai la notte nell'area del Vatnajökull.

Giorno 8
Il sole che tramonta sulla costa meridionale dell'Islanda.

Cascate e la spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara

Oggi fotograferai la bellezza del parco nazionale di Skaftafell, dove potrai ammirare i crateri vulcanici di Kristínartindar, lagune glaciali ed il magnifico ghiacciaio dello Svínafellsjökull.

Dopo girerai nell'affascinante area di Reynisfjara: al tramonto potrai scattare delle fotografie sorprendenti e potresti sempre adocchiare l’Aurora Boreale.

Trascorrerai la notte in un alloggio nel villaggio di Vík.

Giorno 9
Durante l'inverno, Gullfoss è bellissima grazie alla neve e al ghiaccio che la circondano.

Il Circolo d’Oro e ritorno a Reykjavik

Il tuo ultimo giorno visiterai le tre grandi attrazioni naturali islandesi, essenziali per tutti i visitatori: passerai dal Parco Nazionale di Thingvellir per dirigerti verso l'area geotermica di Geysir ed arrivare infine alla cascata di Gullfoss, nella parte sud-occidentale dell'Islanda.

Il Parco Nazionale di Thingvellir è patrimonio mondiale dell'UNESCO. È qui che venne fondata la vecchia assemblea nazionale e l'attuale parlamento islandese, l’Althing. L'area si trova su una spaccatura del terreno: infatti potrai vedere la placca tettonica nordamericana ed eurasiatica. Camminerai fino all'imponente gola di Almannagjá, nella quale si getta la bella cascata Öxarárfoss. Il parco è uno dei siti più famosi d'Islanda e ti consigliamo di fotografare le montagne circostanti e il lago Thingvallavatn, il lago più grande d'Islanda, con i suoi isolotti.

Nella valle di Haukadalur vedrai Geysir, che dà il nome ai geyser di tutto il mondo. Eppure erutta solo raramente, mentre il suo vicino, Strokkur, spara acqua calda fino a 15-20 metri ogni 5-10 minuti.

Di minore portata ma ugualmente belli sono il geyser di Smidur e di Litli-Strokkur. A nord troverai fumarole colorate, mentre a sud diverse pozze di fango. Nelle vicinanze si trova anche una vecchia piscina naturale: il terreno è molto delicato e fragile, quindi i visitatori devono prestare molta attenzione.

Infine, c'è la "cascata d'oro", Gullfoss, la più bella d'Islanda e la più ricercata dai fotografi e dagli amanti della natura. Appartiene al fiume Hvítá e si getta da 32 metri di altezza nella gola sottostante. La neve e il ghiaccio aggiungono un tocco di magia allo scenario; il sole e gli spruzzi della cascata potrebbero persino formare un arcobaleno.

Dopo, tornerai a Reykjavík per la tua ultima notte in Islanda. Sarà anche la tua ultima occasione per vedere e fotografare l'Aurora Boreale.

Giorno 10
Un'Aurora Boreale danzante dipinge il cielo sopra il Parco Nazionale di Thingvellir.

Trasferimento all’aeroporto di Keflavik

È il giorno della partenza! Tornerai a casa portando con te fotografie e ricordi di un’avventura unica e straordinaria.

Utile da sapere

- Siamo un tour operator locale e professionale e agenzia di viaggi, autorizzati dal Consiglio Ufficiale del Turismo Islandese. Ofrriamo tour in piccoli gruppi con un massimo di 10-12 partecipanti in modo da poter entrare meglio in contatto con la tua guida e fare fotografie in luoghi unici che non sono adatti a gruppi grandi.

- Tutti i nostri ospiti ricevono una raccolta gratuita di video-tutorial dei nostri fotografi pluripremiati, dal valore di oltre $1500.

- Durante i nostri tour usufruiamo di veicoli confortevoli che ti possano trasportare in tutta sicurezza verso le varie destinazioni.

- Ci affidiamo solo ai migliori e ai più confortevoli hotel del paese.

- I nostri tour e i workshop sono svolti da fotografi paesaggistici professionisti.

forniamo gratuitamente ramponi e stivali di gomma a tutti i nostri ospiti per tutta la durata del tour.

- Durante il tour, offriamo lezioni di fotografia e di post-elaborazione precise e facili da seguire.

- Le nostre guide fotografiche ti aiuteranno sempre, così da permetterti di portare a casa delle splendide fotografie dell'Islanda.

Consigli

Ti consigliamo di avere un'assicurazione sanitaria e di viaggio. L’assicurazione medica non ti coprirà mentre sei all'estero. Il tour è strettamente legato alle condizioni meteorologiche, visto che il clima islandese può essere davvero imprevedibile. Allo stesso modo, le visite alle grotte di ghiaccio dipendono da diverse condizioni e non sono permanenti. Per quanto riguarda l'Aurora Boreale, è più probabile vederla tra settembre e aprile, ma non c'è alcuna garanzia che apparirà in un dato giorno.

Dates and Guides

1-10 Feb 2020 - Guided by Raymond Hoffmann 11-20 Feb 2020 - Guided by Raymond Hoffmann

Termini e condizioni del servizio

Video

Recensioni

Tour simili